• 18/05/2024

A Cuneo TOAsia Export Training Piemonte

 A Cuneo TOAsia Export Training Piemonte

Parte da Cuneo, presso Fondazione CRC, il corso di formazione per espandere le esportazioni in Asia.

È partita presso lo Spazio Incontri della Fondazione CRC di Cuneo la quarta edizione del TOAsia Export Training, il programma di formazione che mira a fornire il bagaglio di conoscenze necessario a formulare e attuare una corretta strategia d’internazionalizzazione verso una delle aree economicamente più dinamiche al mondo: l’Asia. La regione ospita mercati di primaria importanza per l’export italiano che registra tassi di crescita in costante aumento: i Paesi ASEAN hanno chiuso il 2022 con un +28% rispetto all’anno precedente, la Corea del Sud con +34%, l’India con +24%, il Giappone con +7% e la Cina con +5%.
Il corso è organizzato da Club Asia con la Camera di Commercio Italia Myanmar come capofila e dal Torino World Affairs Institute (T.wai), con il coordinamento di Unioncamere Piemonte.
L’Executive Training è rivolto gratuitamente a 30 partecipanti tra cui 20 giovani imprenditori ed export manager e 10 laureandi/neolaureati magistrali, provenienti dal territorio piemontese.
Il corso si tiene in varie location del territorio piemontese e si articola in 6 giornate di lezione, da 8 ore accademiche ciascuna, a partire dal 21 giugno 2023 al 27 luglio 2023. In aggiunta, si prevede la realizzazione di un percorso di consulenza ad hoc pari a 2 ore per ogni impresa partecipante.
Con l’aiuto di professionisti e imprenditori, anche basati nella regione, verranno affrontati tutti gli argomenti che un Export Manager deve conoscere, nell’ottica di una proiezione aziendale verso questi mercati: dal contesto geopolitico agli accordi commerciali regionali, dal marketing internazionale alle pratiche doganali, dalle questioni giuridiche agli aspetti interculturali.
“È partita da Cuneo la quarta annualità di TOAsia. Nella nostra provincia l’export rappresenta il 46% del P.I.L. ed è stato decisivo nel farci superare le difficoltà del mercato interno – afferma il Presidente della Camera di commercio di Cuneo Mauro Gola – In un contesto economico così fortemente vocato all’export è compito delle istituzioni aiutare le imprese nella formazione del capitale umano che le aiuterà a crescere sui mercati internazionali.”
L’iniziativa è organizzata con il contributo di Camera di Commercio di Torino, Camera di Commercio di Cuneo, Camera di Commercio di Asti-Alessandria, Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRC e il progetto di formazione si avvale del supporto scientifico dell’Università di Torino con i dipartimenti di: “Culture, Politica e Società”, “Management Valter Cantino” e “Scienze economico-sociali e matematico-statistiche” e dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.
Per maggiori informazioni sul corso clicca qui.

Leggi altri articoli su formazione e impresa.

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche