• 21/07/2024

A Lanzo il prossimo appuntamento del corso “Dall’idea all’impresa”

 A Lanzo il prossimo appuntamento del corso “Dall’idea all’impresa”

Si svolge a Lanzo, mercoledì 15 dicembre, il prossimo appuntamento con Dall’idea all’impresa organizzato da Mip – Mettersi in prorio, il percorso di sostegno alla creazione d’impresa e al lavoro autonomo finanziato dal Fondo Sociale Europeo 2014-2020, in collaborazione con il Comune di Lanzo Torinese e il GAL – Gruppo di Azione Locale Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone.

Durante l’incontro, previsto alle ore 16,00 nel Garies Hub di Lanzo (via Monte Angiolino 6), verrà presentato il programma Mip insieme a tutte le opportunità del territorio dedicate ai neo imprenditori, comprese quelle relative al Bando GAL che si aprirà a gennaio 2022.

Una sinergia quella tra Mip e Gal che ormai prosegue da diversi anni e che è stata rafforzata e formalizzata nel 2016 con un Protocollo d’Intesa fra i 3 Gal dell’area metropolitana e la Città metropolitana che sancisce, fino alla fine del 2022, la complementarietà fra i servizi gratuiti del Mip e i fondi dei Psr (Piani di Sviluppo Rurale) destinati al supporto delle nuove imprese avviate sui territori montani ricompresi in area Gal. Una collaborazione proficua che in soli due anni nell’area del Gal Valli di Lanzo Ceronda e Casternone ha portato alla nascita di ben 16 imprese.

Dopo i saluti istituzionali del vicesindaco di Città metropolitana di Torino, Roberto Montà e del presidente del Gal, Claudio Amateis, sono previsti gli interventi del direttore del Gal, Mario Poma e della responsabile Mip di Città metropolitana, Tessa Zaramella. L’incontro si concluderà con la testimonianza della neo imprenditrice Maria Dolores Alfano che ha intrapreso il percorso Mip e aperto la sua impresa Dolciamo nel 2019.

Per partecipare in presenza nel rispetto delle norme Covid è necessario presentarsi muniti di green pass valido ed iscriversi inviando una mail all’indirizzo: infomip@mettersinproprio.it

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche