• 26/01/2023

Ferragosto, Coldiretti Cuneo: Gli Italiani Scelgono gli Agriturismi

 Ferragosto, Coldiretti Cuneo: Gli Italiani Scelgono gli Agriturismi

La riscoperta di borghi e attività outdoor vincono nella Granda. Tutto esaurito in montagna da San Lorenzo fino alla seconda metà di agosto

Oltre 7 italiani su 10 (il 72%) durante quest’estate andranno in agriturismo per trascorrere le proprie vacanze o anche semplicemente per una gita in giornata o per sedersi al tavolo e guastare specialità locali del territorio a chilometri zero. Lo rileva l’indagine Coldiretti-Noto Sondaggi in cui si evidenzia che spesso l’agriturismo viene scelto in abbinamento alla vacanza al mare o in montagna. In testa alle motivazioni che spingono gli italiani in agriturismo c’è la voglia di contatto con la natura, mentre al secondo posto c’è l’enogastronomia con la possibilità di gustare ricette trasmesse da generazioni nelle campagne a base dei prodotti genuini del territorio.

“A trainare le vacanze sostenibili – sottolinea Giuseppe Buttieri Presidente di Terranostra Cuneo – sono principalmente i nostri agriturismi, luoghi ideali sia per soggiorni più lunghi sia per qualche giorno di relax, magari alla ricerca del fresco, come quelli situati nelle zone più di montagna. Le nostre strutture si sono attrezzate al meglio con l’offerta di alloggio e di pasti completi ma anche di colazioni al sacco per rispettare le esigenze di indipendenza di chi ama prepararsi da mangiare in piena autonomia ricorrendo eventualmente solo all’acquisto dei prodotti aziendali di Campagna Amica. Gli agriturismi cuneesi offrono, quindi, servizi innovativi adatti a diversi ospiti, dagli sportivi ai curiosi, dagli ambientalisti a chi vuole scoprire la storia dei luoghi fino a quelli che cercano la vacanza culinaria”.

“Le percentuali di vendita/prenotazione on-line dell’offerta ricettiva in Granda – evidenzia Enrico Nada Presidente di Coldiretti Cuneo – sono in crescita segno che si sta tornando ai numeri pre Covid e dimostrazione dell’appeal che la nostra Provincia ha nei confronti anche dei turisti  italiani e stranieri.

Dalle montagne alle pianura, dalla Langa ai caratteristici borghi, ogni territorio ha le sue peculiarità e vocazioni turistiche e i nostri agriturismi hanno un’offerta variegata per ogni tipo di vacanza dalle escursioni o attività in e outdoor. Le particolari condizioni climatiche di quest’anno hanno stimolato il turismo in montagna che registra fin dopo ferragosto il tutto esaurito”.

“L’agriturismo cuneese oltre ad un territorio variegato in grado di soddisfare ogni turista – aggiunge Fabiano Porcu, Direttore di Coldiretti Cuneo – è sinonimo di cibo genuino e buona alimentazione, grazie a prodotti coltivati direttamente in azienda e ricette basate sulle tipicità stagionali. Invitiamo i consumatori a visitare le nostre strutture in cui saranno i Cuochi contadini di Terranostra Campagna Amica ad accoglierli ed ad offrire il meglio dell’ospitalità rurale. Il consiglio è di rivolgersi a siti come www.campagnamica.it che permette di scegliere le strutture dove poter soggiornare nei nostri territori””.

Per maggiori informazioni visitare il sito web https://cuneo.coldiretti.it

Piemonte Economy

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

Leggi anche