• 21/07/2024

Italgas e I3P lanciano “Cantiere del futuro”

 Italgas e I3P lanciano “Cantiere del futuro”

Italgas e I3P lanciano il “Cantiere del futuro”: una call for startup per la sostenibilità innovativa

L’iniziativa mira a individuare soluzioni e tecnologie all’avanguardia per accelerare la trasformazione del lavoro in cantiere e favorire la transizione verso un nuovo modo di costruire sostenibile.

ItalgasNetwork Tech Company leader nei settori della distribuzione del gas, idrico, efficienza energetica e IT, lancia una nuova call for startup in collaborazione con I3P, l’Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino.

La call è dedicata alla ricerca di soluzioni e tecnologie innovative per il “Cantiere del futuro” e rientra nell’ambito di “Ideas 4 Italgas”, un programma di open innovation, lanciato dal Gruppo Italgas nel 2020, per selezionare le migliori startup e PMI a supporto della trasformazione digitale delle reti e della sostenibilità delle attività del Gruppo.

Più nello specifico questa call mira a esplorare le innovazioni esistenti sul territorio nazionale e internazionale che possano contribuire a definire il profilo del cantiere sostenibile, accelerando così il processo di transizione verso un nuovo modo di costruire le infrastrutture energetiche e di lavorare sempre più in sicurezza nei cantieri di domani.

La call è aperta alle proposte di startup e PMI in materia di soluzioni e tecnologie innovative per ridurre l’impatto ambientale, facilitare la rilevazione tempestiva delle anomalie e ottimizzare i costi operativi collegati alle attività di cantiere. In questo senso, Italgas ha definito cinque aree principali di interesse: progettazione delle reti gas, monitoraggio e sicurezza del cantiere, costruzione delle nuove reti, gestione dei rifiuti e manutenzione delle infrastrutture.

La partecipazione all’iniziativa è gratuita e le candidature possono essere redatte in lingua italiana oppure in inglese.

Alla call di Italgas e I3P possono rispondere le società costituite in Italia o all’estero, possibilmente con team, risorse e asset dedicati al progetto da candidare, e i gruppi di lavoro composti da due o più persone fisiche, che operano per realizzare un’innovazione tecnologica originata da attività di ricerca.

I progetti possono trovarsi in diversi stadi attuali di maturità: idea da tradurre in prototipo entro l’anno, prototipo già realizzato e validato o da validare sul mercato, prodotto/servizio già commercializzato o in procinto di esserlo. Le candidature sono aperte fino al 6 maggio 2024, sul sito web ideas4italgas.italgas.it che contiene anche il bando completo, dopodiché Italgas e I3P valuteranno le proposte ricevute e annunceranno i progetti vincitori durante un evento finale entro il mese di giugno.

I progetti selezionati riceveranno l’opportunità di sviluppare un Proof-of-Concept con Italgas, collaborando direttamente con il gruppo per testare sul campo la propria proposta tecnologica e la fattibilità del caso d’uso presentato.

Inoltre, i team scelti dalla call potranno accedere gratuitamente sia alla mentorship e ai laboratori di Italgas, per studiare insieme come integrare i progetti innovativi all’interno dei processi del gruppo, sia a un percorso di incubazione in I3P da sei mesi, che offre consulenza strategica e formazione imprenditoriale per massimizzare la crescita delle startup.

“L’open innovation per Italgas – ha spiegato Raffaella Marcuccio, Direttore Procurement e Material Management di Italgas – oltre a essere un inesauribile veicolo di innovazione e un abilitatore di futuro, è un canale di confronto continuo che consente al Gruppo di crescere e far crescere le realtà in cui è presente e opera.

Con questa nuova call, vogliamo proseguire nel percorso virtuoso che in questi anni ci ha permesso di selezionare oltre 500 startup, di testare le rispettive tecnologie e di collaborare allo sviluppo di nuovi prototipi che in alcuni casi hanno contribuito a trasformare la nostra operatività quotidiana sotto il profilo dell’innovazione e della sostenibilità. Proprio quello che intendiamo fare con questa nuova call dedicata allo sviluppo di un nuovo paradigma green per i nostri cantieri.”

“Siamo fieri di proseguire le attività di Open Innovation avviate con il gruppo Italgas negli anni scorsi e di offrire a tutte le startup, non solo quelle del nostro network, una nuova opportunità concreta di collaborazione con una realtà corporate d’eccellenza a livello internazionale”, ha commentato Giuseppe Scellato, Presidente di I3P.

“Il programma Ideas 4 Italgas e la sua nuova call focalizzata sui cantieri del futuro rappresentano l’ideale punto d’incontro tra le esigenze evolutive di un importante settore di mercato e l’inventiva tecnologica delle giovani imprese. Il ruolo dell’incubatore sarà quello di favorire l’incontro tra domanda e offerta di innovazione, generando valore per tutti gli attori coinvolti nel processo.”

Leggi altre opportunità di business

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche