• 30/11/2022

PANINI RAFFORZA LA LEADERSHIP MONDIALE SULL’ASSEGNO E LANCIA BIOCRED

 PANINI RAFFORZA LA LEADERSHIP MONDIALE SULL’ASSEGNO E LANCIA BIOCRED

A dicembre debutta in USA il nuovo sistema per l’autenticazione biometrica, certificato dall’FBI, dell’azienda torinese

Nell’era del digitale l’assegno cartaceo resta un metodo di pagamento parecchio diffuso: in Italia come in Francia e in varie altre aree geografiche, ma soprattutto negli Stati Uniti. Una delle principali aziende che, nel mondo, si occupano di prodotti per la trasformazione digitale dell’assegno cartaceo è l’italiana Panini, fondata a Torino nel 1945 e da allora saldamente e orgogliosamente radicata sotto la Mole.

 

Da decenni Panini progetta, produce e supporta periferiche specializzate per l’acquisizione e dematerializzazione di assegni e documenti cartacei di pagamento, destinate principalmente al mondo bancario e postale. Fra i principali clienti di Panini figurano le tre principali banche americane, oltre quindici fra le maggiori venti banche indiane, Poste Italiane e diversi gruppi bancari della nostra penisola.

Partita come una realtà a conduzione familiare, oggi Panini è uno dei player più importanti a livello mondiale in questo settore, con una produzione di oltre 110.000 scanner all’anno e un fatturato in crescita per il 2022, previsto oltre i 47 milioni di euro.

L’azienda, che dal 1995 dispone anche di una sede commerciale in Ohio (USA) interamente controllata da Panini Spa e che da fine 2020 è guidata dall’AD Richard Kane, oggi conta 53 dipendenti – ai quali se ne affiancano altri 150 nelle aziende del territorio piemontese che si occupano della produzione esternalizzata. I reparti marketing e R&S sono radicati nella sede di Torino dove nei prossimi mesi si prevedono l’attivazione di alcuni stage e nuove assunzioni per seguire nuovi progetti. Panini è infatti costantemente impegnata a rispondere alle sfide del mercato, e mentre l’utilizzo dei pagamenti cartacei si va riducendo, l’attenzione è divenuta altissima sulla prevenzione delle frodi e la sicurezza dell’identità.

A dicembre 2022, nell’evento Future Branches in Texas, è previsto il lancio di BioCred, un sistema di autenticazione biometrica che offre sicurezza, comodità e privacy grazie al suo processo brevettato basato sulle impronte digitali.

Leggi anche